Nino ‘u Ballerino ospite d’eccezione del “1° Galà Equestre” a Baucina

Il prestigio delle più note scuderie equestri siciliane, l’eleganza di diverse razze di cavalli di straordinaria bellezza e il cibo di strada, ovvero quello che, più di ogni altro, simboleggia nel mondo il gusto della tradizione gastronomica palermitana: sono queste le principali attrazioni dell’evento che Baucina, in provincia di Palermo, ospiterà oggi venerdì 29 luglio a partire dalle 17:30.

Il “1° Galà Equestre Baucinese”, organizzato dal Comune di Baucina e dalla Confraternita ed Associazione “Santa Fortunata”, mette insieme due grandi passioni collettive: quella per l’equitazione, che vede coinvolti sempre più numerosi i siciliani, e quella per lo street food; non a caso, ospite d’eccezione dell’evento sarà proprio il più grande ambasciatore della palermitanità nel mondo, Antonino Buffa, meglio noto come Nino ‘u Ballerino, che proporrà in occasione della kermesse le focacce con la milza e i celeberrimi panini con panelle e crocchè.

“Abbiamo voluto realizzare un progetto pilota – spiega il sindaco Ciro Coniglio – con l’obiettivo di offrire ai baucinesi e ai turisti un connubio unico, che parla di tradizioni antiche ma sempre vive: l’intenzione è renderlo un appuntamento annuale nonchè un momento importante di attrattività turistica e marketing territoriale”.

“Sono lieto – aggiunge Nino – di portare il mio degushow in un Comune accogliente ed ospitale quale Baucina, la cui fama è soprattutto legata al culto di Santa Fortunata: oltre all’elemento religioso, che riveste un’importanza fondamentale, sarebbe opportuno che la gente scoprisse anche altri aspetti meno noti di questa bellissima area rurale della nostra Sicilia, ricca di olivi, viti e mandorle”.

Di certo, gli spunti per conoscere e apprezzare la cittadina fondata nel XVII secolo, non mancheranno nel giorno del Galà: la sfilata dei cavalli, infatti, interesserà le principali strade del paese, a partire da piazza Garibaldi, dove è prevista la partenza, proseguendo per le vie Roma, San Francesco d’Assisi, XXIV Maggio, Matteotti, Greco, Rudinì , Leonardo da Vinci, Moro e Umberto I, con possibilità di ammirare la bella villa municipale.

L’esibizione dei cavalli e la relativa premiazione si terranno nei pressi dei locali della Confraternita, mentre la chiusura della manifestazione è prevista in via San Marco, dove la sfilata si scioglierà.

Il degushow di Nino si terrà intorno alle 21:00 in piazza Santa Fortunata.

(fonte: www.giornalelora.com)

0 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.